Corriere Canadese

TORONTO - È deceduto in ospedale il giovane di circa venti anni ferito da un colpo di arma da fuoco nelle vicinanze di Lawrence Avenue West e Via Bagnato non lontano dall’incrocio con Dufferin Street. Un testimone, che ha detto di chiamarsi Philip, ha affermato di aver udito alcuni spari. «Sembrava fossero stati esplosi dei petardi - ha detto - sono corso fuori ed ho visto un ragazzo steso a terra e una automobile che si allontanava a gran velocità». I detective della squadra omicidi della polizia di Toronto sono al lavoro ma sull’omicidio vige al momento il massimo riserbo.
• Un pedone ha perso la vita verso le 7 di ieri mattina in prossimità di Dundas e Sherbourne Street. La vittima, che è un uomo di circa 50 anni di età, è morto al suo arrivo al pronto soccorso mentre un altro uomo, di circa 40 anni, anch’egli investito, si trova ricoverato in  un centro traumatologico in condizioni gravi.
¬ Il corpo senza vita di un uomo è stato estratto dalle acque del Lake Muskoka. L’allarme circa la scomparsa dell’uomo di 26 anni residente a Woodbridge è stato dato dal gruppo di persone con il quale la vittima si era recato al Muskoka Beach Park. L’uomo è stato trovato in breve tempo ma ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato inutile. Chiunque abbia informazioni riguardo quanto accaduto è invitato a contattare l’Opp di Bracebridge all’1-888-310-1122.
 

About the Author

Corriere Canadese

More articles from this author