Corriere Canadese

Francesco Veronesi
 
TORONTO - È inutile girarci attorno: quello del caro bollette è destinato a rimanere il tema centrale nel dibattito politico in Ontario. E di conseguenza, della prossima campagna elettorale provinciale in vista del voto del 2018. D’altro canto, il sondaggio presentato due giorni fa dalla Forum Research ha ribadito come il livello di consenso verso la maggioranza liberale sia ormai ai minimi storici, mentre un elettore su tre ha confermato che deciderà chi votare proprio sulla base delle proposte che verranno presentate per tagliare le bollette della luce. 
Detto e fatto. A meno di 24 ore dalla pubblicazione del sondaggio, la leader dell’Ndp Andrea Horwath ha presentato il suo piano per dare un taglio netto e sostanziale alla bolletta: via il 30 per cento del costo, richiesta al governo federale di rinunciare alla sua porzione dell’Hst pari al 5 per cento e ritorno in mani pubbliche di Hydro One, l’agenzia provinciale che gestisce l’energia elettrica che è stata in parte privatizzata dall’amministrazione Wynne.
“Spero che la premier mi ascolti - ha dichiarato ieri la leader ndippina - e che prenda il nostro piano e lo approvi. Wynne ha completamente ignorato la crescita a dismisura delle bollette della luce fino a quando questo non è diventato un problema politico per lei. L’elettricità non è un lusso e non dovrebbe mai esserlo”.
Il governo provinciale, dal canto suo, negli ultimi mesi ha cercato di mettere in piedi un piano d’azione prima che la situazione gli sfuggisse completamente di mano. 
Di fronte alle proteste e alle manifestazioni di piazza contro il caro bollette, Queen’s Park ha approvato il taglio della sua porzione dell’Hst - pari all’8 per cento - a partire dallo scorso gennaio.
Ma non solo. Nei prossimi giorni - e in questo caso la Horwath è stata brava a giocare d’anticipo - l’esecutivo liberale presenterà un piano complessivo a tappe che ha come obiettivo il progressivo calo dei costi energetici per le famiglie.
Nel frattempo anche il Progressive Conservative di Patrick Brown si sta preparando a presentare un piano per ridurre i costi delle bollette della luce. 

About the Author

Francesco Veronesi

Francesco Veronesi

More articles from this author