Corriere Canadese

Guardando il mondo che mi circonda
guardandolo bene tutto in tondo
mi sembra di stare sopra un'onda
con la paura d'andare a fondo.
Vorrei, come un pesce, saper stare
sopra un'onda a sentir la brezza
d'un soffio di vento che fa volare
di questo mondo, tutta la schifezza.
Vorrei evitare, la malattia
con tutta la sua interpellanza
e pater condurre la vita mia
come un valzer, che e' una danza.
Vorrei volare, come un uccello
nel grande cuor, che abbiamo di certo
e in tutto questo sarebbe bello
viver la vita col cuore aperto.
Vorrei vivere, in un mondo puro
gradir del vento le sue brezze
evitare in tutto lo spergiuro
lasciando sol, romantiche carezze.