Corriere Canadese

TORONTO - Sarà la Basilicata Cultural Society of Canada ad organizzare questa sera il ricevimento in occasione della proiezione del film Onda su onda diretto dal bravissimo regista, attore e cantante lucano Rocco Papaleo. 
In fondo, come si legge sul sito dell’associazione, la Basilicata Cultural Society of Canada è orgogliosa di “preservare e promuovere la cultura e le tradizioni della nostra terra d’origine”.
L’associazione è stata fondata nell’autunno del 2000 con il nome di Basilicata Social Club che è stato poi cambiato con quello attuale di Basilicata Cultural Society of Canada. “La nostra missione è promuovere la cultura, la storia, le tradizioni e soprattutto la bellezza della nostra regione - scrive il presidente Emanuele (Manny) Di Lecce - con un numero di iscritti in aumento ci identifichiamo come una organizzazione che unisce tutte le persone in Ontario e in Canada che sono di origine lucana”. Di Lecce incoraggia inoltre tutti coloro che sono originari di questa regione a iscriversi all’associazione: “Siamo aperti a nuove idee - scrive ancora il presidente - il cielo è il limite a quello che possiamo fare insieme”.
Per saperne di più visitare il sito www.basilicatacultural.ca
 

Nella Foto sopra: Il direttivo della Basilicata Cultural Society. Da sinistra, Nina Mazziotta, Enzo Paolicelli (cuoco dell'associazione), Antonio Locantore,
Manny Di Lecce, Paola Sinisgalli, Gabriele, Marina Petrozza, Larry Lazzazzera.
Nella foto sotto: Marina Petrozza, Nina Mazziotta
e Joe Galante. Ogni venerdì sera la BCS ospita i soci per una cena tipicamente lucana.
Venerdì è stata festeggiata la regista Paola Sinisgalli il cui short film sarà proiettato all'ICFF questa sera
 

About the Author

Corriere Canadese

More articles from this author